giovedì 8 aprile 2010

A scuola di cucina: gnocchi di patate

Tutte le migliori trattorie romane il giovedì, come vuole la tradizione, vi cucinano gli gnocchi.
E oggi facciamo un'altra virtuale lezione di cucina per farvi vedere come si preparano.
Lista degli ingredienti cortissima: patate, sale e farina.
Per l'ottima riuscita degli gnocchi è fondamentale la qualità delle patate. Scegliete le patate a pasta gialla per gli gnocchi (asciutte e farinose) oppure, meglio ancora, patate con la buccia rossa.

Cominciate, per fare un pò di pratica, da una dose minima, diciamo per due/tre persone:

4 patate lessate (con la buccia)
g 300 circa di farina
un pizzico di sale
Innanzitutto setacciate la farina e mettetela da una parte.
Sbucciate le patate (meglio se ancora calde) e passatele con lo schiacciapatate


potete anche schiacciarle con la passatutto o semplicemtne con una forchetta


l'importante è che il risultato finale sia più o meno questo


Disponete ora la farina intorno alla montagnetta di patate che avete ottenuto


aggiungete un pò di sale per condire le patate e cominciate ad impastare


All'inizio l'impasto risulterà un pò sbricioloso ma continuate ad impastare per renderlo a poco a poco più compatto


fino a che non diventi una palla di pasta liscia e morbida

A questo punto dategli una forma un pò allungata e cominciate a tagliare dei pezzetti


lavorate ogni pezetto stendendolo fino a creare una sorta di serpente


preparatene un paio per volta, cospargeteli di farina


e cominciate a tagliare dei piccoli pezzetti (coltello a lama fine)



Continuate a stendere strisce e a tagliare fino ad esaurimento della pasta a disposizione.


Ed ecco il risultato finale

Per cuocerli basta buttarli in acqua bollente slata ed attendere che tornino a galla.
Appena galleggiano sono cotti.
Rovesciateli in una ciotola e conditeli come più vi piace: al ragù, ai funghi porcini, ai quattro formaggi, o semplicemente con sugo di pomodoro e parmigiano...... i miei preferiti!
Buon appetito!

4 commenti:

  1. Non ci ho mai provato a fare gli gnocchi in casa ma ricordo che mi piaceva tanto osseravre mammma da piccola mentre li impastava. Di sicuro non hanno confronto con quelli in busta...accidenti al tempo sempre contato!!! Un bacio, grazie di questa lezione virtuale ^_^

    RispondiElimina
  2. I love your recipes! I am born and raised midwest American (South Dakota) girl so I LOVE potatoes! I am going to try this as soon as I can dig some potatoes out of the ground. You asked about the hawk pictures...unfortunately I haven't even tilled the garden yet. Our ground has just started to thaw, I am hoping to plant in a month or less. I took the picture of the hawk when I was visiting Georgia, USA.

    RispondiElimina
  3. ci proverò! l ultima volta appena sn entrati in acqua si son ditrutti :°°°( speriamo mi vada meglio!

    RispondiElimina
  4. @Anonimo: forse serviva più farina nell'impasto, oppure a volte è la qualità delle patate. Prova con le patate rosse, sono ottime per fare gli gnocchi

    RispondiElimina