martedì 10 maggio 2011

Crostata morbida alle fragole


In questo periodo il tempo mi sfugge di mano. Ho sempre tanto da fare e le giornate volano.
Il bello è che mi sembra sempre di concludere niente!
Anche dedicarmi al blog pare stia diventando sempre più difficile.
Ma non mollo.
Intanto vi lascio questa deliziosa crostata, noi ci riaggiorniamo presto!


Ingredienti

per la base (la dose è per 2 basi):
g 300 farina
g 250 margarina vegetale
g 200 zucchero 4 uova
1 bustina di lievito per dolci
la scorza grattugiata di un limone

per la farcitura:
1 bustina di preparato per crema pasticcera Molino Chiavazza
250 ml di latte
1 cestino di fragole
200ml di gelatina per dolci

Lasciate ammorbidire la margarina a bagnomaria. Montate le uova con lo zucchero e la buccia di limone grattugiato. Aggiungete la margarina sciolta, la farina e il lievito. Mescolate per bene e distribuite su due basi per crostata da frutta (si quelle che si capovolgono).
Infornate a 180° per 20 minuti, fino a che la superfice sarà ben dorata. Sfornatela e rigiratela subito da calda su un vassoio. Lasciatela raffreddare.
Preparate intanto la crema a freddo (non ha bisogno di cottura) secondo le indicazioni (velocissima).
Distribuite la crema sulla base della crostata, adagiateci le fragole e coprite con la gelatina (meglio se trovate quella rosa).


Ottima, leggera e piace sempre a tutti!

16 commenti:

  1. ciao cara.... a chi lo dici...si fa quello che si può, perchè se il blog diventa una schiavitù allora, bisogna rallentare.... che bella torta primaverile... baci ELY

    RispondiElimina
  2. buonaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!! mamma mia che golosa!

    RispondiElimina
  3. Figurati, siamo un po' tutti sovraccarichi di impegni...che strazio.
    Per fortuna gia' solo guardare la tua crostata mi fa dimenticare i miei, per un attimo :-)

    RispondiElimina
  4. che buona questa crostata con la crema e le fragole, è un abbinamento che amo molto.
    io, oltre che di tempo, in questo periodo sono a corto di idee.... un bacione

    RispondiElimina
  5. L'aspetto è super goloso! E certamente lascia dimenticare la congestione di eventi che la primavera ha portato un pò a tutti noi,

    RispondiElimina
  6. Eccola con un'altra super crostata!!Embè,tu sei la regina di questo dolce,perciò come resistere dinanzi a cotanta bontà!!
    Bravissima come sempre,un bacio!!

    RispondiElimina
  7. e si vede che la primavera stà arrivando
    questa crostata è un tripudio di profumi
    buonissimaaaaaaa!!!!!
    golosa serata
    katya

    RispondiElimina
  8. I dolci alle fragole sono i miei preferiti!!!
    buonissima :)

    RispondiElimina
  9. Buona buona buona, che altro dire! Un dolce così e già vedrei le cose sotto un altro punto di vista ;)
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. come ti capisco... la crostata è uno spettacolo!!! un bacio

    RispondiElimina
  11. idea di una crostata morbida non mi dispiace per nulla

    RispondiElimina
  12. A me non piace la frollla che si usa per le crostate appunto...questa mi sembra la soluzione perfetta!
    E non preoccuparti per il tempo quando ne hai posterai e noi ci saremo!
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  13. Ti capisco, anche a me capita di essere piena di impegni e trascurare il blog, poi torno con più energia.
    La tua crostata è deliziosa, adoro le fragolo come farcitura.

    Baci e buona settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  14. semplicemente meravigliosa! complimenti!
    ps.non mollare con il blog, è il nostro angolo felice!

    RispondiElimina