lunedì 4 luglio 2011

Fusilli e ceci



Andare a far visita a mia madre è come andare a fare spesa al supermercato. Anzi meglio. Molto meglio. La preparazione deve essere sempre accurata. Non devono mancare buste in tessuto molto resistenti che saranno riempite di pane casareccio (quello cotto nel forno a legna), frutta e verdure fresche, il fiaschetto da 5litri da riempire di olio (quello buono), la borsa frigo per le varie verdure surgelate già pulite, lavate e bollite. Marmellate e sott'olio andranno nel cesto di vimini. Mentre le uova, incartate rigorosamente con il giornale (un quotidiano datato che mia madre conserva apposta-alla faccia del riciclo!), saranno le ultime a prendere posto, appoggiate sù in cima magari sopra le verdure ma in posizione comunque stabile e protetta.


Ma la cosa più divertente è che, a differenza del supermercato, mia madre vuole essere avvisata almeno con due giorni di anticipo, così "mi sistema le cose per bene" mi ripete ogni volta.


E se mi presento all'improvviso non è una sorpresa che una figlia fà a sua madre ma è quasi un dispetto, un affronto. Come l'altro giorno, quando, appena mi ha vista girare l'angolo, mi ha detto "E tu ce ci fai qui?" che tradotto in "mammese" significa "perché non mi hai avvisato?Come faccio adesso a preparti tutto?" ed è sparita immediatamente dentro casa per cominciare a riempire buste e sacchetti, già brontolando su cosa non avrebbe potuto darmi visto il "mancato preavviso".


Inutile dire che sono tornata a casa con la macchina piena zeppa.
Inutile dire che ero andata a trovarla all'improvviso solo per il piacere di vederla e fare due chiacchiere con lei.


Inutile dire che mentre la salutavo mi ripeteva "sicura di aver preso tutto?"


Ingredienti per due persone:

g 160 di pasta tipo fusilli
g 80 di ceci bolliti
1 pomodoro bello grande e sodo
alcune foglie di basilico fresco
1 spicchio di aglio
un rametto di rosmarino fresco
olio, sale e pepe per condire


In una padella antiaderente fate saltare per cinque minuti a fuoco vivo i ceci con un filo d'olio, l'aglio e il rosmarino.


In una ciotola tagliate a cubetti il pomodoro, unite il basilico spezzettato e condite a piacere con sale, pepe e olio evo. Unite i ceci e lasciate riposare in frigo per almeno una mezz'ora in un contenitore chiuso sigillato in modo che non entri aria.


Cuocete la pasta al dente, scolatela e unitela al condimento preparato. Mescolate con cura e fate riposare in frigo ancora una ventina di minuti (anche di più se avete tempo).


Ottimo piatto unico per un pranzo estivo sotto l'ombrellone!

16 commenti:

  1. ma sai che ai ceci nn avevo mai abbinato i fusilli??

    RispondiElimina
  2. una pasta veloce da preparare anche per le giornate calde!!!

    RispondiElimina
  3. certo che anche tu non scherzi a bonta ;)))
    grazie della visita, mi sono unito ai tuoi lettori

    ciao cris
    www.ilcucinotto.it

    RispondiElimina
  4. Che bel piatto estivo....poi è anche facile, brava!

    RispondiElimina
  5. Ottimi questi fusilli freschi e veloci... da provare! Baci

    RispondiElimina
  6. Queste visite improvvise danno dei ricchi bottini,immagina se avvisi..non ti basterà l'auto!!Eh si le mamme,son sempre le mamme e tu come al solito non ci deludi!!Ottimo piatto..anche sotto l'ombrellone,magari!!!
    Baci Elle e bellissima settimana!!

    RispondiElimina
  7. MOMS are Special!!! The salad looks great!

    Hugs

    RispondiElimina
  8. beata te.....dev'essere una bella sensazione trovarsi borse piene di cose buonissime!
    E vabbè, io invece posso solo farmele :(
    ....Ottima la tua pasta...mi piace moltissimo!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Hai una madre stupenda e simpatica! Ottima la pasta e ceci, non l'ho mai preparata con i fusilli e il pomodoro, hai avuto proprio una bell'idea!

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  10. che ricetta gustosissima.
    posso suggerirti un concorso http://www.santacristina1946.it/communityandsocial
    l'ho trovato sul sito del santa cristina (è da un pò che gira nel web) devi inserire una ricetta ed abbinarla ad un luogo. perchè non ci provi?

    RispondiElimina
  11. se non fosse così che mamme sarebbero?
    buonissima questa pasta e ceci estiva!

    RispondiElimina
  12. ecco, la prossima volta che vai da tua madre, chiamami! O almeno dammi un po' delle prelibatezze che hai appena decantato... wow! e che buona questa pasta e ceci in versione estiva :)

    RispondiElimina
  13. le mamme cosi vanno tenute da conto, non è solo il pensiero ma tutto il resto che è magnifico tanti piccoli gesti d'amore :-))

    RispondiElimina
  14. Carino il tuo blog, mi sono anche unita ai tuoi lettori fissi, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  15. i piatti piu' semplici sono i piu' buoni
    complimenti ottima scelta

    RispondiElimina
  16. Ciao, mi sono unita al tuo blog che e’ molto interessante e ne approfitto per un favore,sono in finale in un contest e se non e’ un problema ti chiederei di unirti al mio http://blog.giallozafferano.it/frogghina/ e di votare la mia ricetta,Il link del contest e’ http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/ clikkare su VOTA LA TUA RICETTA e dopo il primo elenco delle ricette partecipanti c’e’ la votazione e la mia ricetta e’ la seconda basta clikkare sul cerchiolino di Un pizzico di ..q.b. : Cheesecake salata .Grazie e a buon rendere

    RispondiElimina